La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Apriamo in questa sezione i diari delle nostre vacanze non crocieristiche per raccontare le nostre emozioni...
Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9078
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda sciguetto » 17/12/2014, 0:22

Dunque, la Gruyere patria della fondue e della raclette e terra di castelli.

Da dove esce questo fatto che gli Svizzeri sono "malati" per il formaggio colato?
Ma non sono soprattutto banchieri, cioccolatieri ed orologiai?

Ecco una bella domanda....

Dunque, cominciamo col dire che gli Elvezi nascono contadini, anzi: contadini di valle (o vallerani, che per qualcuno è un insulto....) e perciò poco abituati alle convivenze numerose, ai contatti umani, ma forgiati dal dover sopravvivere alle intemperie e alla dura vita di valle; poco foraggio, poca verdura, poche bestie e molti... figli. E nascono anche grandi combattenti (persino Cesare ne seppe qualcosa...) per difendere quel poco che si ha da chi in valle ha meno di te.

Ed allora ci si deve arrangiare, perché per star dietro alle bestie si sta via di casa settimane, e per mangiare la natura ti aiuta poco, visto che sull'alpe fa ancora più freddo; e se vai in guerra stai via mesi o anni e non sempre puoi far conto sulle vivandiere o sulla Posta che ti consegna i pacchi....

Perciò cosa ci si porta da mangiare? Carne no, perché se le bestie le mangi poi non hai più latte o formaggio da vendere... e allora ti metti la cadola








Immagine







in spalla, ci leghi le coperte, una forma di formaggio, una di pane nero e una pentola; così la sera accendi il fuoco (già che ti devi scaldare...), ci metti sopra la pentola e ci gratti dentro un po' della tua forma di formaggio....

Ecco come nasce la fondue, oggi piatto fin quasi ricercato, ma che una volta significava sopravvivenza.

Passano gli anni e gli Elvezi, grazie all'abitudine di saper badare a se stessi, diventano i mercenari più temuti d'Europa, combattono e battono tutti, germanici, milanesi; bon, quasi tutti, perchè Napoleone ce le suonò....
Però sconfiggono i balivi e ne "assorbono" i castelli.


Ok, ok, basta, mi sono dilungato fin troppo.....


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

 

Avatar utente
Dani Crocierepercaso
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2135
Iscritto il: 24/11/2014, 9:10
Crociere Effettuate: 30
Contatta:

La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda Dani Crocierepercaso » 17/12/2014, 9:58

Bellissima introduzione, grazie Bruno, sono più che pronta a seguirti.
P.s. Qualcosa accomuna sardi ed elvetici: il formaggio ! Anche da noi i pastori sono andati avanti per decenni a pane e casu (formaggio). Da noi si usa fondere la peretta, che adoro, mhhhh mi sta venendo fame

Immagine



Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9078
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda sciguetto » 17/12/2014, 10:34

Vero Dani, il formaggio ha sostenuto e sfamato tutte le popolazioni di contadini "montanari"; è buonissimo, anche se poco adatto a diete ;-)


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9078
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda sciguetto » 17/12/2014, 10:36

La Gruyere è una regione a "vocazione" soprattutto contadina e deve la sua notorietà al formaggio ed al cioccolato.


Cominciamo con il formaggio.....


Questo è il caseificio della regione, definito "dimostrativo" in quanto è possibile effettuare visite alla produzione.









Immagine

Immagine
















Qui vengono prodotte 29'000 tonnellate (!) di formaggio a pasta dura....










Immagine

Immagine










è un impianto modernissimo, dove ci sono robot addetti alla spazzolatura e spostamento delle forme.....


Oltre al caseificio vero e proprio ed al "logico" negozio, c'è anche un ristorante







Immagine

Immagine

Immagine










anche ben frequentato......








Immagine













Questa è una Croute aux fromage; una fetta di pane nero vallerano con sopra una fetta di prosciutto cotto tagliata grossa, il tutto ricoperto da Gruyere sbriciolato e passato al forno.








Immagine







Quest'altra invece è l'assiette gruerienne, che raggruppa i prodotti tipici della Gruyere, salsiccioni, prosciutto cotto affumicato, carne secca, prosciutto crudo e vari formaggi







Immagine










La tradizionale cotoletta di maiale impanata con patatine fritte










Immagine










e, altro fiore all'occhiello, le meringhe con la panna doppia; ce ne sono di tutti i sapori (persino alla fragola), ma le migliori sono quelle al caffè......










Immagine


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

Avatar utente
Dani Crocierepercaso
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2135
Iscritto il: 24/11/2014, 9:10
Crociere Effettuate: 30
Contatta:

La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda Dani Crocierepercaso » 17/12/2014, 13:52

Caro Bruno penso proprio che in caso di giro da quelle parti farò una settimana di dieta preparatoria molto stretta che immolerò mooooolto volentieri assaggiando i piatti che hai fotografato. E meno male che ho già pranzato va



Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9078
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda sciguetto » 17/12/2014, 14:56

Dani, non è mica finita lì, la questione gastronomica..... facciamo due settimane, vah :lol: :lol: :lol: :lol:

Lo so, infarcisco i miei diarii di foto gastronomiche, ma per me mangiare non è solo questione di nutrimento (chiaro che sono anche goloso e quindi facilitato.... ), ma anche il modo per conoscere un po' meglio gli abitanti dei posti che visito; in quello che si mangia c'è molta storia....


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9078
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda sciguetto » 17/12/2014, 15:28

Usciamo dal caseificio e ci si rende conto che forse è meglio fare quattro passi per smaltire un po' tutto....








Immagine









e raggiungiamo perciò il paesino di Gruyere. E' uno splendido borgo che ha mantenuta la conformazione medioevale; il paesino dove vivevano contadini e famigli, attaccato alle.... gonne del castello.
Ci inerpichiamo per la salita e..... cosa incontriamo? :lol: :lol:








Immagine









Arriviamo al paese, che oggi è in pratica un insieme di alberghi e negozietti, ma il colpo d'occhio è notevole













Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine












Nei paesi e città della Svizzera francese e tedesca è rimasta molto radicata l'abitudine a mettere insegna molto particolari fuori da bar, ristoranti e negozi; oggi hanno solo scopo decorativo, nel Medioevo invece servivano a far capire ai visitatori (per il 95% analfabeti....) dove si trovassero ristoranti e negozi.
















Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine













Questo muro.... bucato si trova nella vecchia piazza del mercato, e serviva a misurare le quantità di grano vendute; dall'altra parte si portavano i carri e venivano caricati della quantità acquistata.









Immagine











Un ultimo colpo d'occhio al paese














Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine











e avviamoci verso il castello











Immagine

Immagine

Immagine













Ecco, questo tenetelo a mente, ci mangeremo la sera ;-)








Immagine


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

Avatar utente
Tano
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 6310
Iscritto il: 19/11/2014, 23:49

Re: La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda Tano » 17/12/2014, 15:39

Il posto....spettacolare.
Le foto dei piatti non dovresti metterle, meno le descrizioni !!!
Sai cosa faccio adesso Sciguetto ?
Vado in cucina mi mangio un pezo di formaggio, interrompo la dieta, e poi torno.

Un salutone.



Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9078
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda sciguetto » 17/12/2014, 15:56

Tano, peccato che interrompi la dieta, stavo per mostrarti un piatto con verdure.......






Immagine








:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :P :P


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9078
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: La Gruyere, dove la fondue non è.... fonduta

Messaggioda sciguetto » 17/12/2014, 15:58

No, un momento, finora vi ho mostrato il paese in estate, pieno di sole, ma è molto più suggestivo d'inverno, la sera......














Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine












e chiudiamo con una Marinella inedita, biondissima, nel 2006 ;)










Immagine


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”


Torna a “Viaggi & Vacanze Off-Topic”

  • Social Networks

  • Pubblicità