I Musei nel e del mondo

Apriamo in questa sezione i diari delle nostre vacanze non crocieristiche per raccontare le nostre emozioni...
Avatar utente
maria59
Sottotenente
Sottotenente
Messaggi: 4224
Iscritto il: 02/06/2016, 22:00
Crociere Effettuate: 20

Re: I Musei nel e del mondo

Messaggioda maria59 » 05/04/2018, 18:28

Grazie Bruno
Bellissimo
però come hai precisato, questa del video non è l'istallazione del Museo di Melbourne
a parte la forma leggermente diversa delle ciotole, l'inquadratura finale fa capire che si tratta di un altro sito poi riguardando ho notato la scritta SF-MOMA
e ho scoperto l'arcano
si tratta del Museum of Modern Art di San Francisco
città che ha visitato mio figlio



 

Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9074
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: I Musei nel e del mondo

Messaggioda sciguetto » 08/05/2018, 10:27

Come sapete settimana scorsa siamo tornati alla casa vinicola Colle Manora di Quargnento.

Si tratta di una casa vinicola di medie dimensioni che ha la particolarità, essendo del figlio di Mila Schön, di offrire anche due mini musei.





Questa foto ritrae la stilista a uno delle sue ultime sfilate; la Schön non si è mai contraddistinta per eccentricità, ma ha sempre puntato su abiti dal taglio tradizionale, ma molto impreziositi. Una delle sue prime modelle fu una giovanissima Naomi Campbell









Immagine








alcuni abiti della collezione della stilista; il primo a sinistra nella prima foto è completamente "decorato" a mano, e pesa la bellezza di 30 kg !!!!








Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine








fa parte della collezione anche questo chimono "imperiale" donato alla Schön da un alto dignitario giapponese






Immagine










Il figlio della Schön, Giorgio, ha invece allestito un mini museo dell'auto ed abbiamo potuto riammirare auto d'epoca, le scocche di diverse auto usate nei rally e persino un motoscafo off-shore





La passione per tutto ciò che è mosso da un motore è tale in Giorgio Schön che persino nel logo della ditta ha inserito una Ferrari stilizzata...







Immagine











e la scocca di una Ferrari guidata da Ascari è presente in cantina








Immagine














Un po' di auto da rally, e si tratta di quelle che hanno davvero corso.










Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine








Non male....





Immagine










insieme a quelle da rally ci sono alcune "chicche".










La bis bis bis bis nonna della Smart. Venne prodotta dalla Messerschmidt, fabbrica di aeroplani, e si vede....






Immagine


Immagine


Immagine

Immagine









Questa calandra non ha bisogno di presentazioni, credo.....







Immagine











Questa è la BMW Isetta, monocilindrica, consumava 3 l/km, raggiungeva gli 85 km/H, ma non in salita.... :lol: 8-) . Pericolosissima perchè non aveva nessun tipo di protezione in caso di incidente, ci si saliva aprendo il portellone anteriore che portava con sè il volante ed il piantone dello sterzo










Immagine










Questa, invece, è una vecchissima Lancia. Auto riservata ai ricchi, aveva la guida a destra per permettere all'autista di scendere e far scendere i passeggeri dal lato del marciapiede; altra particolarità sono le portiere che si aprono al centro, senza piantone perchè i "signori" non dovevano fare fatica a scendere......






Immagine














Infine una curiosità..... il capannone con le auto è stato costruito attorno al motoscafo off-shore, troppo grande per fare il contrario...












Immagine

Immagine


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

Avatar utente
maria59
Sottotenente
Sottotenente
Messaggi: 4224
Iscritto il: 02/06/2016, 22:00
Crociere Effettuate: 20

Re: I Musei nel e del mondo

Messaggioda maria59 » 08/05/2018, 15:08

che dire?
il primo fantastico
il secondo grandioso
io riprenderò dopo la crociera, per adesso si pensa solo a quella



Avatar utente
LongJohn73
Capo 3^ Classe
Capo 3^ Classe
Messaggi: 1444
Iscritto il: 10/03/2017, 13:55
Crociere Effettuate: 5
Località: Roma

Re: I Musei nel e del mondo

Messaggioda LongJohn73 » 27/06/2018, 18:55

maria59 ha scritto:andrò sicuramente a leggerlo, grazie di avermelo ricordato
e adesso ancora una panoramica degli esterni della Mole prima di entrare

Immagine

Immagine

Immagine

l'interno della Mole Antonelliana è un misto di moderno e di pseudo antico, con i mattoni a vista, il color pompeiano e gli archi arricchiti da acciai

Immagine

e qui scopriamo subito il museo ospitato in questa magnifica struttura non prima di scoprire che all'interno è ospitato pure un caffè ristorante di Eitaly

Immagine

Immagine

Immagine

e come dicevamo ospita all"interno l'interessantissimo e ricco Museo del Cinema.

Immagine

ma ancora prima di visitarlo ci godiamo una spettacolare salita alla cima con l'ascensore panoramico a cabina altamente tecnologico con pareti realizzate in cristallo trasparente, effettua la sua corsa a cielo aperto senza piani intermedi dalla quota di partenza, posta a 10 metri di altezza, fino agli 85 metri del "tempietto" stesso dal quale si può ammirare una veduta aerea del magnifico spettacolo della città
L'ascensore porta fino alla parte alta da dove si gode questo panorama mozzafiato, visita da fare con la luce del giorno e possibilmente in una giornata di sole anche se, la nebbia ha il suo fascino
Nel minuto che ci mette a salire si attraversa il Museo del cinema che si snoda su tre piani e 3/4
Se vi può interessare il costo del biglietto è:
Ascensore Panoramico € 8,00
Cumulativo Museo + Ascensore 15,00
Arrivati al Tempietto troviamo un terrazzo con colonne, tutto messo in sicurezza da una gabbia

Immagine



Immagine

Immagine

a voi una panoramica sulla città di Torino

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



Bello una mia collega ci è andata qualche settimana fa e ha visto il museo del cinema mi ha mandato le foto con la maschera del film Il mostro della Laguna Nera e dei manichini del film Alien


Ci sono due modi per tornare da una battaglia: con la testa del nemico o senza la propria.

Paolo Di Canio
Dopo la partita Lazio-Roma 3-1, 6 gennaio 2005


Torna a “Viaggi & Vacanze Off-Topic”

  • Social Networks

  • Pubblicità