Carnival rischia il divieto di entrata nei porti USA

News, Informazioni e quant'altro su Carnival Cruise Lines...
Avatar utente
Dani Ncl
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 6807
Iscritto il: 24/11/2014, 21:38
Crociere Effettuate: 2
Località: (MC)

Carnival rischia il divieto di entrata nei porti USA

Messaggioda Dani Ncl » 12/04/2019, 7:28

Genova - Tutto ha avuto inizio con la stangata da 40 milioni di dollari che due anni fa il principale gruppo crocieristico al mondo ha dovuto pagare.

Quella multa, comminata perché la Caribbean Princess aveva scaricato acque grigie in mare, causerebbe comunque meno danni rispetto alla “minaccia” della giudice federale americana Patricia Seitz che vorrebbe bandire «temporaneamente» dai porti americani le navi del gruppo Carnival.

Lo riporta il Miami Herald, spiegando come la compagnia avrebbe disatteso le disposizioni che erano seguite alla maxi multa del 2017.

«La compagnia – ha spiegato il tribunale - aveva promesso che avrebbe terminato di mettere in pratica i comportamenti contestati sin dal 2017, ma la Corte ha le prove che il comportamento illecito si sarebbe verificato anche nel corso del 2018».

Secondo la Corte Federale, la Carnival Elation avrebbe scaricato plastica nell’Oceano a dicembre dell’anno scorso e 26 mila galloni di acque grigie sarebbe stati sversati dalla Westerdam - unità del marchio Holland America - nella Glacier Bay National Park in Alaska. Non solo: Carnival avrebbe anche falsificato diversi documenti. La giudice è imbufalita anche dall’atteggiamento dei vertici della compagnia, in particolare da Micky Arison e da Arthur Donald, i numeri uno del colosso delle crociere che non si sono presentati ad un’udienza nel processo.

Così la Seitz aspetterà giugno per prendere una decisione, quando i vertici di Carnival saranno nuovamente convocati: «Se potessi – ha detto la giudice – proporrei per tutti i membri del comitato esecutivo una visita al centro di detenzione per un paio di giorni. È incredibile come questo aiuti le persone a concentrarsi sulla realtà».

«Il nostro obiettivo è lasciare gli ambienti che visitiamo, più puliti di come li abbiamo trovati quando siamo arrivati – si è difeso Roger Frizzell, il capo della comunicazione di Carnival – La responsabilità ambientale è una delle principali priorità della compagnia».

Fonte: http://www.themeditelegraph.it/it/shipp ... index.html
Ultima modifica di Dani Ncl il 12/04/2019, 7:28, modificato 1 volta in totale.


Spagna, Baleari e Malta ● Costa Concordia 2011
Francia, Spagna, Italia ● Costa Diadema 2016

 

Avatar utente
Patty56
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4077
Iscritto il: 24/11/2014, 20:16
Crociere Effettuate: 27

Re: Carnival rischia il divieto di entrata nei porti USA

Messaggioda Patty56 » 12/04/2019, 19:52

Accidenti che brutta notizia, non quella del giudice ma quella che riguarda il comportamento di Carnival.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Patrizia ● Admin di Mondo Crociere Forum

Immagine


Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8933
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: Carnival rischia il divieto di entrata nei porti USA

Messaggioda sciguetto » 17/04/2019, 11:28

Sversamenti in un'area protetta? Come diceva la sora Lella: annamo bene, proprio bene.....


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

Avatar utente
Dr.Crocierite!!!
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 3125
Iscritto il: 24/11/2014, 19:31

Re: Carnival rischia il divieto di entrata nei porti USA

Messaggioda Dr.Crocierite!!! » 17/04/2019, 16:08

sciguetto ha scritto:Sversamenti in un'area protetta? Come diceva la sora Lella: annamo bene, proprio bene.....

Esattamente, in pratica una nave princess ha scaricato delle acque oleose in Alaska, ed è stata beccata!
E' iniziato un processo, e ovviamente i giudici americani (giustamente) non la prendono alla leggera.


Marco ● Collaboratore di Mondo Crociere Forum

“Un Mare Calmo non ha mai fatto un marinaio esperto.”

Immagine


Avatar utente
Tano
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 6082
Iscritto il: 19/11/2014, 23:49

Re: Carnival rischia il divieto di entrata nei porti USA

Messaggioda Tano » 18/04/2019, 20:20

Comunque.....non credo che succeda niente. Chi tocca la Carnival ? Americana al 100 % piú che nessuna e mi fermo lá per non creare polemiche.
A buon intenditore poche parole. Fa parte dell´orbita dello Zio Sam !!!!! Solo il cattivo business ti fa morire, e mi sa che gode di grande salute, il 50 % del mercato é suo.


Un saluto




Torna a “Carnival Cruise Lines”

  • Social Networks

  • Pubblicità