Pagina 1 di 1

Costa Deliziosa rischia incidente a Venezia

Inviato: 07/07/2019, 21:38
da Dani Ncl
Venezia - Una nave della Costa Crociere ha rischiato di finire contro la riva oggi a Venezia sbandando poco dopo il bacino San Marco, mentre sulla città infuriava una burrasca di grandine e vento. Secondo informazioni della Capitaneria di Porto, la prua della nave sarebbe arrivata a sfiorare uno yacht ancorato in Riva Sette Martiri, e altre imbarcazioni del servizio pubblico di trasporto, riuscendo però ad evitare l’incidente.

La nave, la “Costa Deliziosa”, stava uscendo dal porto, guidata dai rimorchiatori, e probabilmente a causa delle proibitive condizioni meteo si è trovata in difficoltà a mantenere la rotta. All’altezza dei Giardini, il pilota ha fatto partire la sirena prolungata dell’emergenza, mentre i rimorchiatori di prua tentavano con fatica di “raddrizzarla”. Tra i passeggeri che si trovavano sui vaporetti in navigazione c’è stato il panico, e anche chi era a riva ha vissuto momenti di paura, temendo potesse ripresentarsi la situazione del 2 giugno scorso, con la collisione nel canale della Giudecca tra la “Msc Opera” e un battello granturismo.

«Ci riserviamo di avviare una tempestiva verifica per appurare se la nave avesse ricevuto i necessari permessi e avesse ottemperato alle necessarie verifiche. Riteniamo inoltre necessario organizzare al più presto un ulteriore incontro congiunto con la Capitaneria di Porto per valutare ed eventualmente sollecitare l’adozione di altre misure atte a garantire che il traffico navale avvenga in piena sicurezza per i cittadini e per la città». A dirlo, commentando l’incidente sfiorato oggi a Venezia da una nave da crociera, è Pino Musolino, presidente dell’Autorità portuale di Venezia.

***
Si sono lanciati letteralmente a terra per mettersi al sicuro i membri d’equipaggio dello yacht che oggi pomeriggio sembrava essere finito del mirino della “Costa Deliziosa ”, sulla riva Sette Martiri a Venezia. Vista la prua che continuava ad avvicinarsi pericolosamente i marinai dello yacht - l’Elysià, un 50 metri con bandiera di Cape Town - si sono “fiondati” dalla scaletta sul molo, rifugiandosi nel posto di guardia della vigilanza privata della barca. L’episodio è stato riferito dalla stessa guardia giurata.

Fonte: http://www.themeditelegraph.com/it/ship ... index.html



https://www.youtube.com/watch?v=QxwPZnn6AZc&t=22s

Re: Costa Deliziosa rischia incidente a Venezia

Inviato: 07/07/2019, 22:54
da maria59
pure questa ci voleva

Re: Costa Deliziosa rischia incidente a Venezia

Inviato: 08/07/2019, 8:13
da Dani Ncl
Ormai quei video hanno fatto il giro del mondo e già da ieri sera erano su tutti i tg.

Certo che non ci voleva... ora, più che mai, i no grandi navi sono infuriati. Però per dire basta bisognerebbe creare delle alternative. E da 1 mese dall'incidente di Opera, non é stato nulla di concreto per crearne delle nuove...

Re: Costa Deliziosa rischia incidente a Venezia

Inviato: 08/07/2019, 8:15
da maria59
voglio essere cattiva
però spero con tutto il cuore che non ci sia il "non c'è due senza tre"

Re: Costa Deliziosa rischia incidente a Venezia

Inviato: 08/07/2019, 18:36
da Paolo
Anche questa volta per fortuna è andata bene...speriamo davvero che trovino alternative a breve, ma comunque mi chiedo...non si poteva ritardare la partenza ed evitare tutto questo?!?

Re: Costa Deliziosa rischia incidente a Venezia

Inviato: 11/07/2019, 22:31
da Patty56
Questo è l’articolo pubblicato dal Corriere Marittimo.

https://www.corrieremarittimo.it/ports/ ... awRdojSCME


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Costa Deliziosa rischia incidente a Venezia

Inviato: 12/07/2019, 23:10
da Didi
Direi che il precedente rischio di Opera é quello che ha salvato la situazione . L’aggiunta di un rimorchiatore credo abbia fatto la differenza .

Re: Costa Deliziosa rischia incidente a Venezia

Inviato: 14/07/2019, 8:46
da Tano
Questa non ci voleva. L´opinione pubblica é dietro alla porta ed i Giornalisti la raccontano come vogliono.
Dispiace perche stiamo perdendo di navigare per il Canale della Giudecca pezzo forte di questa crociera.
infatti mia moglie l´anno scorso l´ha voluta fare a tutti i costi perche dice che manca poco.
Il bello, ma sempre a Venezia deve capitare ? E come avete notato che eco.
Il bello che tutto questo casino parte da quando Schettino affondó la Costa Concordia ed i nostri politici che non si decidono, otto anni che bla, bla, bla, bla......
Dispiace.
Vorrei vedere adesso perche troveranno il pelo all´uovo in nuovi regolamenti il cassino che salterá fuori che nelle peggiori dell´ipotesi ritarderanno partenze ed arrivi con grandi problemi a chi ha le coincidenze.
Vedremo delle belle con i clienti che chiederanno il rimborso per perdita di aerei e di treni.....robba da pazzi , un meccanismo che fino un tempo fa ha funzionato per piú di cinquant´anni alla perfezione.
Consiglio almeno di rimanere almeno un giorno a Venezia al ritorno della crociera.