Norwegian Cruise Line: debutto americano per la nuova ammiraglia Norwegian Bliss a New York

News, Informazioni e quant'altro su Norwegian Cruise Line...
Avatar utente
Dani Ncl
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 6476
Iscritto il: 24/11/2014, 21:38
Crociere Effettuate: 1
Località: (MC)

Norwegian Cruise Line: debutto americano per la nuova ammiraglia Norwegian Bliss a New York

Messaggioda Dani Ncl » 14/05/2018, 13:41

Norwegian Cruise Line ha presentato giovedì scorso a New York la sua nuova ammiraglia Norwegian Bliss, sedicesima unità della giovane e moderna flotta americana e terza di classe Breakaway Plus. Il suo approdo negli USA, accolto con entusiasmo e grandi festeggiamenti, segna l’inizio di un tour inaugurale di celebrazioni della durata di un mese che la vedrà toccare Miami, Los Angeles e infine Seattle, dove sarà ufficialmente battezzata il prossimo 30 maggio.

Lo scorso 4 maggio ha visto inoltre l’avvio di una minicrociera inaugurale in anteprima della durata di due giorni, alla quale hanno partecipato i partner commerciali di NCL, i principali organi d’informazione e importanti figure del comparto crocieristico. Fra gli ospiti degni di nota spiccano il padrino della nave, Elvis Duran, e il cast del morning show Z100, che hanno trasmesso dal vivo a bordo di Bliss informando gli ospiti su quanto la nuova ammiraglia Norwegian ha da offrire. Nel corso della giornata, i passeggeri hanno avuto la possibilità di esplorare la nave, gustare le novità culinarie di bordo e sperimentare tutte le nuove attese attrazioni, fra cui la più lunga pista di go-kart in mare, gli scivoli e l’arena di laser tag all’aperto. Duran, inoltre, ha presentato la band indie-pop AJR, che ha offerto una speciale performance. Il popolare conduttore è stato altresì omaggiato dal presidente e CEO di Norwegian Andy Stuart con un modello della nave lungo quasi due metri.

Nel corso della serata, dopo il musical firmato NCL ¡HAVANA!, ha avuto il proprio momento di gloria anche la cantante Albita, vincitrice di un Grammy Award, che si è esibita nel Bliss Theater. Sul ponte sottostante, invece, gli ospiti hanno potuto godere della musica country di Camille Rae e della sua band presso il Q, la nuova smokehouse texana di bordo.

Frankie Valli e Bob Gaudio, due dei membri originali dei The Four Seasons sui quali è basato il musical Jersey Boys, vincitore di un Tony Award, hanno fatto una speciale apparizione in occasione di un cocktail party tenutosi presso l’Horizon Lounge, nell’esclusiva area The Haven. In seguito all’evento, i due hanno avuto modo di apprezzare la performance di Jersey Boys proposta nel Bliss Theater.

“Norwegian è da sempre impegnata nel cercare di offrire ai propri ospiti il miglior intrattenimento in mare, e abbiamo elevato ulteriormente tale impegno con l’introduzione di Jersey Boys e ¡HAVANA! a bordo di Norwegian Bliss”, ha dichiarato Stuart. “È stato un grande onore avere delle vere e proprie icone della musica e del teatro come partner in questo tour inaugurale”.

Norwegian Bliss ha lasciato la Grande Mela due giorni fa per raggiungere Miami nella giornata di ieri. Nel corso della minicrociera da PortMiami, salpata sempre ieri, il parterre degli ospiti si è ampliato con Wyland, l’artista che ha concepito le decorazioni sullo scafo della nave, e Alex Vega, guru dell’automobile e presentatore di The Auto Firm su Discovery Channel, che ha allestito due dei go-kart di bordo.

La nave farà a ritorno a Miami il 10 maggio, per poi salpare alla volta di Los Angeles, stabilendo un primato come unità più grande ad aver mai transitato nel canale di Panama. L’anteprima californiana avrà luogo dal 25 al 27 maggio, e sarà il preludio all’approdo a Seattle del 30 maggio, dove la nuova ammiraglia NCL verrà battezzata. Successivamente, Bliss partirà per una crociera inaugurale di 3 giorni.

A partire dal 2 giugno, la nave sarà impegnata in itinerari della durata di 7 giorni alla scoperta dell’Alaska, con partenza da Seattle, che prevedono scali a Ketchikan, Juneau, Skagway e Victoria, nella Columbia britannica. Bliss, in seguito, orienterà la prua verso la riviera messicana da Los Angeles e, in occasione della stagione invernale, navigherà nelle turchesi acque dei Caraibi orientali con partenze da Miami. Nel 2019, infine, l’ammiraglia NCL farà ritorno a New York, da dove salperà per viaggi di 7 giorni alla volta di Bahamas, Florida, Caraibi occidentali e meridionali.

Fonte: http://dreamblog.it/2018/05/09/norwegia ... -new-york/


Spagna, Baleari e Malta ● Costa Concordia 2011

 

Torna a “Norwegian Cruise Line”

  • Social Networks

  • Pubblicità