Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

News, Informazioni e quant'altro su Costa Victoria...
Avatar utente
Dani Ncl
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 7259
Iscritto il: 24/11/2014, 21:38
Crociere Effettuate: 3
Località: (MC)

Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda Dani Ncl » 22/08/2019, 23:44

Signore e signori, Corfù la vedrete in cartolina. E' stata una delusione per tanti crocieristi pugliesi imbarcati sulla nave Victoria della Costa crociere in tour nelle iesole greche, apprendere l'impossibilità di poter fare l'ambita tappa greca - e dover fare ritorno a Bari - a causa di ritardi nelle operazioni di attracco al porto di Atene. Un disagio che ha provocato inevitabili ripercussioni sulla tabella di marcia della nave tenuta a rispettare un calendario di crociere programmate, coinvolgendo migliaia di persone.

Con una comunicazione scritta fatta circolare tra i passeggeri, il comandante della nave ha spiegato le ragioni della decisione, determinate dal ritardo con cui le autorità elleniche hanno concesso l'attracco al porto del Pireo. Nonostante il recupero dei tempi, le operazioni di rifornimento hanno determinato un ritardo non più recuperabile costringendo la nave a salpare dal porto di Atene alle 19 e non alle 14 come programmato. A conti fatti, quindi, sarebbe saltata la tappa di Corfù e la nave sarebbe partita direttamente per Bari dove è previsto l'arrivo venerdì 24.

Costa si dice «sinceramente dispiaciuta per il disagio causato ai suoi ospiti, ai quali ha offerto 200 euro di credito a cabina sulle spese di bordo, oltre ovviamente al totale rimborso delle escursioni a Corfù già prenotate».

Proteste a bordo, decine di crocieristi hanno preso d'assalto l'ufficio informazioni e hanno protestato per la vacanza rovinata a causa del salto della tappa di Corfù. Poi si sono riuniti nel salone per inscenare una manifestazione di protesta. La partenza del porto di Atene alla volta di Bari è prevista alle 19.

Fonte: https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it ... bordo.html

Io mi chiedo solo se è mai possibile che si debba per forza protestare per ottenere qualcosa con Costa.... :roll:
Ovviamente i passeggeri hanno torto marcio dopo che hanno protestato occupando il salone e la reception. Avevano piena ragione fino al momento prima di protestare.


Spagna, Baleari e Malta ● Costa Concordia 2011
Francia, Spagna, Italia ● Costa Diadema 2016
Grecia, Croazia, Montenegro ● Costa Deliziosa 2019

 

Avatar utente
maria59
Sottotenente
Sottotenente
Messaggi: 4779
Iscritto il: 02/06/2016, 22:00
Crociere Effettuate: 20

Re: Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda maria59 » 23/08/2019, 7:31

ma godetevi la crociera che c'è chi Corfù non può neanche sognarla altro che andarci
ok il mio sarà un discorso strano ma ormai tutto è scusa per protestare e dare in escandescenze
avrei protestato solo se, avendo programmato un escursione Costa avrebbe preteso lo stesso il pagamento
ciò non è avvenuto e allora? godetevi la nave e tornate a casa tranquilli



Avatar utente
Patty56
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4850
Iscritto il: 24/11/2014, 20:16
Crociere Effettuate: 27

Re: Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda Patty56 » 23/08/2019, 15:49

Da un’altra parte davano il nome di un avvocato. Mi sembra veramente assurdo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Patrizia ● Admin di Mondo Crociere Forum

Immagine


Avatar utente
sciguetto
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9133
Iscritto il: 24/11/2014, 16:37
Crociere Effettuate: 8
Località: Svizzera

Re: Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda sciguetto » 23/08/2019, 20:47

In tempi non sospetti scrissi: ormai si va in crociera per guadagnarci...

Colpa (si fa per dire...) anche di Costa, che da sempre “largheggia” in rimborsi, ma soprattutto del fatto che le crociere (non solo di Costa) sono quasi solo di massa.


Bruno ● Admin di Mondo Crociere Forum

“Si nasce soli e soli si muore. Non sarebbe male, se non fosse per tutti i rompic...... che incontriamo tra nascita e morte.”

Avatar utente
maria59
Sottotenente
Sottotenente
Messaggi: 4779
Iscritto il: 02/06/2016, 22:00
Crociere Effettuate: 20

Re: Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda maria59 » 23/08/2019, 22:57

mha! sarò strana io



Avatar utente
barbaraz
Capo 2^ Classe
Capo 2^ Classe
Messaggi: 1537
Iscritto il: 30/06/2017, 22:53

Re: Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda barbaraz » 28/08/2019, 9:02

ha già concesso 200 € a cabina per il disagio, cosa vogliono di più?
su Costa Venezia che ha saltato Zara a loro dire per maltempo (anche se sembra fosse un problema tecnico della nave) non hanno dato niente!
ovvio rimane il dispiacere, ma è un'occasione per tornare no?



Avatar utente
Tano
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 6375
Iscritto il: 19/11/2014, 23:49

Re: Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda Tano » 28/08/2019, 19:30

Ho letto questo argomento l´altro giorno in FB.
Penso che voi tutti mi conoscete, c´é un caro amico che si chiama Massimo Condello e diceva con molta ragione, in una situazione cosí, meglio prendersela per la buona, passare il giorno in piscina che andare a protestare non si guadagna niente.
Invece c´era una Signora che molti di voi conoscete, una persona non conflittiva che non era contenta che la nave non andasse a Corfu.
La nave per quello che ho capito é arrivata con piú di una ora di ritardo ed a causa rifornimento é partita con cinque.
Un casino della madonna che sono d´accordo che protestare é lecito ma sempre con la massima educazione.
Una compagnia ci vende un biglietto di crociera con un intinerario che a mio giudizio deve rispettare.
Occhio sono il primo che dice a causa di forza maggiore é giustissimo che lo scalo venga saltato.
La mia domanda é, ma arrivando con un ora di ritardo, non poteva ripartire al massimo con tre, andare un po´piú veloce e non fare saltare Corfú ?
Propio ha dovuto fermarsi cinque ore di piú ad Atene per cause maggiori ?
Sapete che le navi hanno una lunga autonomia ? Questo porta il vantaggio di caricare combustibile nei posti piú convenienti. Ma non potevano farla la settimana dopo ?
Questo non lo sapremo mai perche le compagnie tutte hanno come direbbe la legge, la facoltá di non rispondere.

L´educazione é fondamentale, ma l´educazione deve essere dalle due parti, tanto dalla compagnia che secondo me con un po´piú di volontá ci poteva andare tranquillamente a Corfu, e naturalmente da parte dei passeggeri.
Costa é da un po´che sta mancando di rispetto versi i suoi clienti, fanno quello che vogliono, tre volte mi hanno cambiato un intinerario di una crociera da fare, e varie volte cambiato quello da fare.
Stanno inganando i loro clienti, prima ti mettono un intinerario bello in cui loro hanno le tasse portuarie piú care e poi ti dicono che per questioni logistiche lo devono cambiare mettendoti dei posti che valgono neanche la metá.
Comunque il mercato glielo sta facendo pagare, la Costa di Foschi ha sempre viaggiato nel quadro mondiale sempre con piú del 7 % di passeggeri portati, oggi come oggi ha il 6 % contro il solito 7 di MSC che ha un fatturato molto migliore di costa. 6,8 di fatturato del mercato mondiale per MSC e 4,8 per Costa senza Aida !!!!!!!!!!!!

Sono d´accordissimo con Sciguetto, molti vanno in crociera per guadagnarci, e sono il primo a criticarli ma tutto ha un limite e c´é gente che non merita di essere trattata cosí.
Una cosa sono i villeggianti, i Crocieristi Wow, ma Costa ha la tradizione ed i passeggeri di lungo corso che pian pianino se ne stanno andando.
Evviva il mercato Don Thamm !!!!

Prima o poi, una nave Costa capita come il Poseidon. Mi dispiace solo per l´equipaggio che deve mettere la faccia mentre quei quattro improponibili del Managament con in testa Thamm se la passano giocando alla matematica.



Avatar utente
Dani Ncl
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 7259
Iscritto il: 24/11/2014, 21:38
Crociere Effettuate: 3
Località: (MC)

Re: Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda Dani Ncl » 28/08/2019, 21:06

Tano, sono assolutamente d'accordo sulla maggior parte delle cose che hai scritto.
L'educazione ci deve essere da entrambi le parti. Metterei la mano sul fuoco che i risarcimenti siano arrivati dopo le proteste, anche se spero di sbagliarmi.
Comprendo benissimo la delusione dei passeggeri che magari si sono sentiti presi in giro. Chiunque con un po' di logica pensa che un'ora di ritardo non può provocarne altre 5!!
Sono in molti, sia a terra che a bordo, che pensano che sia stata una scelta quella di rimanere di più ad Atene e non una decisione per cause di forza maggiore!!
Forse costava troppo recuperare il ritardo verso Corfù? Non lo so per certo, ma in molti lo pensano....
Per il rifornimento, in teoria esistono anche le comunicazioni via radio e, forse, poteva essere comunicato il ritardo di Victoria alla bettolina?
Tano, non so con certezza se Victoria possa stare 2 settimane senza rifornimento. Al Pireo ci vanno molte altre navi mercantili a fare rifornimento, anche in rada, ed è sicuramente più conveniente farlo lì che in Italia.


Spagna, Baleari e Malta ● Costa Concordia 2011
Francia, Spagna, Italia ● Costa Diadema 2016
Grecia, Croazia, Montenegro ● Costa Deliziosa 2019

Avatar utente
Tano
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 6375
Iscritto il: 19/11/2014, 23:49

Re: Costa Victoria salta Corfù, proteste a bordo

Messaggioda Tano » 30/08/2019, 19:07

Una nave come Costa Victoria ha velocitá moderata ha una autonomia di 10.000 miglie, in poche parole puó navigare per trenta giorni ad una velocitá di 15 nodi, bisogna poi tenere in conto una cosa molro importante l´acqua potabile che non solo viene prodotta dalla nave ma si deve caricare nei porti.
Certamente di regola i rifornimenti di combustibile si fanno una volta alla settimana.




Torna a “Costa Victoria”

  • Social Networks

  • Pubblicità