Île Sainte-Marie (Madagascar)

News, Informazioni e quant'altro sugli scali in Africa...
Avatar utente
Alan
Founder
Founder
Messaggi: 7955
Iscritto il: 14/10/2014, 16:05
Crociere Effettuate: 5
Località: Bitetto (BA)
Contatta:

Île Sainte-Marie (Madagascar)

Messaggioda Alan » 24/11/2014, 10:15

Tratto da Wikipedia

Île Sainte-Marie

Immagine



Nosy Boraha, più comunemente nota come Île Sainte-Marie, è un'isola del Madagascar, al largo della costa nordorientale. Da un punto di vista amministrativo appartiene alla provincia di Toamasina. È lunga 60 km e larga 10 km.

Il nome di Île Sainte-Marie è associato alla storia della pirateria. Fra il XVII e il XVIII secolo, infatti, l'isola fu scelta come base da numerosi gruppi di pirati e bucanieri che depredavano le flotte mercantili di ritorno dalle Indie Orientali. Fra gli altri, vissero a Sainte-Marie William Kidd e Robert Culliford. I pirati si integrarono con le popolazioni del luogo, dando origine a un gruppo etnico di sangue misto, che prese il nome di Zana-Malata.

Oggi, Sainte-Marie è una delle località più importanti per il turismo in Madagascar. È rinomata soprattutto per il whale watching; ogni anno, grandi gruppi di megattere provenienti dall'Antartico migrano fino allo stretto fra Saint-Marie e il Madagascar per riprodursi.

Oltre alla fauna e alla flora dei fondali marini, a Saint-Marie si trovano numerose specie di lemuri e orchidee; fra queste, la rinomata "Regina del Madagascar" (Eulophiella roempleriana). Si trovava a Saint-Marie anche il Coua delalandei, una specie di cuculo particolarmente elegante e non parassita, oggi estinto.


Antonio ● Founder di Mondo Crociere Forum

“It can't rain all the time!”
Tunisi, Baleari e Provenza ● Costa Romantica 1997 Isole Greche ● Costa Mediterranea 2007 Profumi di Mediterraneo ● Costa Concordia 2010 Isole Greche ● Costa Fortuna 2011 Crociera di Natale ● Costa Serena 2011

Immagine


 

Torna a “Scali Africa”

  • Social Networks

  • Pubblicità